Agenzia delle Entrate – Ufficio provinciale Territorio / Chiusura castelletti provinciali

L’Agenzia  informa che a seguito di un monitoraggio interno all’Ufficio, è stato riscontrato che sul conto corrente provinciale di Agenzia delle Entrate di Sondrio risultano ancora aperti numerosi castelletti “dormienti”, cioè non movimentati da oltre un semestre.
A tal riguardo, viene segnalata l’opportunità, per i professionisti abilitati a SISTER che detengono ancora crediti sui castelletti provinciali, di provvedere all’attivazione – qualora ciò non sia già stato fatto – del castelletto unico nazionale, estinguendo al contempo il proprio castelletto aperto sul conto provinciale di Sondrio dell’Agenzia.
Il vantaggio del castelletto nazionale rispetto a quello provinciale è infatti quello di consentire ai tecnici di effettuare pagamenti per i servizi catastali e ipotecari resi dagli Uffici Provinciali – Territorio di tutta Italia e non limitatamente alla provincia di competenza.
Si invitano pertanto gli iscritti – ed in particolare coloro i quali non movimentano il proprio castelletto da oltre sei mesi e non hanno in previsione di esaurire il proprio credito a breve – a presentare domanda di rimborso delle somme versate sul castelletto provinciale e a sostituirlo con quello nazionale.
In allegato guida illustrativa dei passaggi da effettuare sulla piattaforma SISTER di Agenzia delle Entrate.

GUIDA PER PASSAGGIO DA CASTELLETTO PROVINCIALE A NAZIONALE