Seminario – Valutazione della vulnerabilità sismica – Tecniche di consolidamento / 23 novembre 2018

CIAS (Centro Internazionale di Aggiornamento Sperimentale-Scientifico) organizza unitamente al nostro Ordine Professionale e con il patrocinio della Consulta Regionale degli Ordini degli Ingegneri, il seminario

Valutazione della vulnerabilità sismica – Tecniche di consolidamento

che si terrà venerdì 23 novembre 2018 presso la sala “Vitali” del Credito Valtellinese (g.c.) sita in Via delle Pergole n. 10 a Sondrio.

La quota di partecipazione di € 70,00 comprensiva di pranzo di lavoro e materiale didattico su USB dovrà essere versata con bonifico bancario o carta di credito direttamente a CIAS. Le iscrizioni al seminario dovranno essere effettuate al sito http://www.cias-italia.it

Locandina SO 23.11.18


La corretta interpretazione del funzionamento dell’organismo strutturale è alla base delle decisioni che il tecnico deve intraprendere nel valutare le modalità di intervento di consolidamento per ragioni sismiche.
Le procedure di diagnosi sperimentale passano attraverso una serie di indagini sui materiali, sugli elementi strutturali o sull’intera struttura. È imperativo infatti acquisire la storia meccanica della costruzione ed il suo reale modo di interagire con le forze esterne.
Va inoltre sottolineato che i nuovi materiali e le metodologie costruttive vivono in questi anni una forte spinta innovativa che necessita di una divulgazione basata sulla valutazione dei limiti a fronte di eventi sismici. È in questa direzione che il seminario vuole apportare il suo contributo con temi legati sia alla qualità e durabilità del costruito sia alla valutazione delle capacità resistenti di una struttura.