Dati aggiornati al 26/04/2018

Il Consiglio di Disciplina dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Sondrio è stato nominato tramite provvedimento del Tribunale di Sondrio il 08 febbraio 2018.

Ai sensi del comma 4 dell’articolo 1 del “Regolamento per la designazione dei componenti i consigli di disciplina territoriali degli Ordini degli Ingegneri a norma dell’articolo 8, comma 3 del Decreto del Presidente della Repubblica 7 agosto 2002, n. 137”, i consigli di disciplina territoriali operano in piena indipendenza di giudizio ed autonomia organizzativa, nel rispetto delle vigenti disposizioni di legge e regolamentari relativi al procedimento disciplinare.

Il Consiglio di Disciplina è suddiviso  nei seguenti Collegi:

COLLEGIO 1 formato da:

Patriarca Gino Ingegnere (con funzione di PRESIDENTE del collegio 1)
Bruni Matteo Ingegnere (con funzione di SEGRETARIO del collegio 1)

COLLEGIO 2 formato da:

Zazzi Stefano Ingegnere (con funzione di PRESIDENTE del collegio 2)
Maspes Pietro Ingegnere (con funzione di SEGRETARIO del collegio 2)

COLLEGIO 3 formato da:

Moretta Emanuele Ingegnere (con funzione di PRESIDENTE del collegio 3)
Reghenzani Francesco Ingegnere (con funzione di SEGRETARIO del collegio 3)

Rimangono quindi fissi, all’interno di ogni collegio, il presidente e il segretario, mentre il terzo componente, che non è stato assegnato stabilmente ad un collegio, ruoterà e verrà scelto tra i restanti 5 membri che compongono il Consiglio di Disciplina dal Presidente del Consiglio di Disciplina sulla base del criterio di massima rappresentanza, competenza, territorialità e considerando l’assenza di conflitto di interesse.